Premessa

L’iscrizione a Parti Agevolato comporta necessariamente la comunicazione dei propri dati anagrafici ed è obbligatoria la loro comunicazione per potersi iscrivere al sito; pertanto, l’iscrizione è subordinata all’accettazione del trattamento dei dati personali.

Tutti i dati personali comunicati in via diretta agli adetti Parti Agevolato e/o sul sito ufficiale “https://www.partiagevolato.it” all’atto dell’adesione, saranno raccolti, archiviati e trattati, anche digitalmente, ai sensi del Regolamento dell’Unione Europea n. 679/2016 ( “GDPR”), al fine di consentire al Parti Agevolato i contatti con i propri iscritti, per l’espletamento delle attività e servizi – istituzionali erogati e per l’adempimento degli obblighi fiscali.

Un’eventuale, successiva revoca del consenso al trattamento dei dati personali comporterà l’annullamento della richiesta di iscrizione al Parti Agevolato e/o la cancellazione dell’iscrizione, senza oneri o rimborsi anche parziali della quota già corrisposte per l'erogazioni dei servizi sul sito.

I dati personali raccolti all’atto dell’adesione al Parti Agevolato saranno comunicati a terzi solo se in ottemperanza con le finalità istituzionali della Società; tutti i dati personali forniti a Parti Agevolato potranno essere comunicati a enti pubblici o privati esclusivamente per l’adempimento di obblighi previsti dalla legge.

Gli inscritti hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati personali e di verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettifica (artt. 15 – 20 GDPR) o il trasferimento. Ai sensi del medesimo articolo hanno il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.


Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 in materia di protezione dei dati personali (“GDPR”) La informiamo di quanto segue.

Titolare del trattamento. Il titolare del trattamento è la Keyone Consulting s.r.l., con sede in Napoli, Centro Direzionale di Napoli - Isola F4 – 80124 - NA.

Finalità del trattamento e base giuridica. Parti Agevolato, tratterà i Suoi dati personali (anagrafici, di contatto), esclusivamente per lo svolgimento dell’attività, servizi egoati e servizi istituzionali ed in particolare:

per l’iscrizione al sito e la gestione dei servizi erogati;
per l’invio (tramite posta cartacea, e-mail, sms o altri strumenti informatici) di comunicazioni legate alle attività e alle iniziative di Parti Agevolato;
per adempiere ad obblighi di legge (es. fiscali, assicurativi, ecc.) riferiti agli Iscritti;
Per le finalità di cui ai n. 1) e 2) la base giuridica del trattamento è data dall’art. 6 co. 1 lett. b) del GDPR (necessità di esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso); per le finalità di cui al n. 3) la base giuridica si rinviene all’art. 6 co. 1 lett. c) del GDPR (adempimento di obblighi legali, cui è soggetto il titolare del trattamento).
per la comunicazione dei Suoi dati ad Enti o Società terze per promozioni o pubblicità. Per la finalità di cui al punto 4) la base giuridica è data dal Suo previo espresso consenso (cfr. art. 6 co. 1 lett. a) del GDPR).

Conferimento dei dati. Il conferimento dei dati richiesti per le finalità di cui ai numeri 1), 2) e 3) è indispensabile, poiché strettamente legato alla gestione; il Suo rifiuto a conferire i dati personali comporta l’impossibilità di adempiere a tale attività e, di conseguenza, l’iscrizione al Parti Agevolato.

Modalità e principi del trattamento. Il trattamento avverrà secondo i principi di liceità, correttezza e trasparenza, adeguatezza e pertinenza, con modalità cartacee ed informatiche, ad opera di soggetti autorizzati da Parti Agevolato, adottando misure adeguate a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati.

I dati personali non verranno trattati con processi decisionali automatizzati.

Destinatari dei dati personali e trasferimento all’estero dei dati. I dati potranno essere comunicati:

a responsabili del trattamento o persone fisiche autorizzate per lo svolgimento di attività a cui Parti Agevolato è tenuta in base ad obblighi di legge (es. consulenti, amministratori di sistema etc.);
a persone fisiche o giuridiche, pubbliche o private, quando la comunicazione dei dati risulti necessaria o funzionale allo svolgimento dell’attività istituzionale.

I dati potranno essere trasferiti a destinatari con sede extra UE in caso di pagamento della quote per i servizi mediante il sistema PayPal, che ha sede negli Stati Uniti d’America, Paese aderente al Privacy Shield o per la gestione di archivi in cloud (es. Dropbox) solo in Paesi sottoscrittori di accordi volti ad assicurare un livello di protezione adeguato dei dati personali, o comunque previa verifica che il destinatario garantisca adeguate misure di protezione.

Periodo di conservazione dei dati. I dati saranno utilizzati da Parti Agevolato fino alla richiesta, da parte dell'utente, di cessazione del rapporto. Dopo tale data, saranno conservati i soli dati la cui conservazione risponde ad obblighi legali, contabili o fiscali o ad esigenze di tutela di Parti Agevolato.

Diritti dell’interessato. In qualità di interessato, Lei ha diritto di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi (se non esiste un motivo legittimo prevalente del Titolare rispetto a quello che ha dato origine alla richiesta) o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati; di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti; di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca. Tali diritti possono essere esercitati mediante comunicazione scritta da inviare a mezzo PEC o raccomandata al Titolare del trattamento. L’interessato ha anche diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei dati personali o ricorso giurisdizionale.